www.lecinqueisole.it - Notizie dalle Isole Tremiti
La storia delle Tremiti, raccontata nei testi del prof. Pio Fumo News dalle isole Tremiti. Come arrivare - orari traghetti, porti d'imbarco. Da non perdere - visita su San Nicola, giri dell'isola, noleggio gommoni, acqua taxi per le cale più belle. Informazioni su hotel, alberghi, camere e bed & breakfast alle isole Tremiti. Ristoranti, pizzerie, cucina tipica. Informazioni, link e numeri utili. home
Notizie - opera di Nicola Di Pardo
Regolamentazione della riserva marina delle Tremiti Archivio del foglio informativo "Notizie dall'Arcipelago". Mappa delle Isole Tremiti Previsioni meteo della settimana Musica, pittura, arte in genere, alle Isole Tremiti Galleria fotografica tremitese, inviaci le tue foto e verranno pubblicate.
   
  -Tremiti News-
 

RITROVAMENTO DI RELITTO DI AEREO PRESUMIBILMENTE DELLA SECONDA GUERRA MONDIALE ALLE ISOLE TREMITI

13/06/08
fonte: www.marlintremiti.it

Con riferimento a quanto in oggetto, il sottoscritto Adelmo Sorci, responsabile del MarlinTremiti, comunica che in data 11.06.2008 è stato individuato un relitto di aereo a largo dell’Isola di San Domino. Da un primo accertamento ed analisi delle strutture, si presume che l’aereo possa appartenere a quei modelli impiegati durante il secondo conflitto mondiale. Attualmente risulta ricoperto di reti da pesca del tipo “a strascico”. Posizione del Relitto: lato Sud-Est Isola di San Domino profondità 49/52 metri, Breve cronistoria dell’individuazione Due settimane fa (28 maggio 2008) sono iniziate le operazioni subacquee Marlintremiti per l’individuazione di alcuni punti di ancoraggio per le Compagnie di navigazione. Durante le fasi di esplorazione e ricerca su fondali di 50/52 metri il giorno 8 Giugno sono stati individuati alcuni frammenti metallici (presumibilmente di relitto aereo) e cime di notevole dimensione di diametro e lunghezza. Analizzate le scoperte si è optato per cercare di definire con maggior accuratezza la provenienza degli elementi ritrovati e la definizione dell’area di fondale da esplorare. Note sulle precedenti ricerche: Già nel settembre del 2005 il MARLINTREMITI aveva attivato, su alto fondale e sulla base aereo Cant Z 1007di segnalazioni, le ricerche di un Aereo del tipo Cant Z 1007, segnalatoci come inabissatosi per abbattimento a largo di San Domino e successivamente trascinato da peschereccio perché imbrigliato nella propria rete a strascico. In quella occasione furono ritrovati solo pochi elementi ma inequivocabili della presunta presenza nelle vicinanze dell’intero relitto. Allora, le operazioni subacquee furono comunque anticipate al Comando Stazione dei Carabinieri delle Isole Tremiti attraverso documentazione cartacea.

Riferimenti storici > Azione del 14/5/1944. Nel volo di rientro da un'azione di aereorifornimento a Kolasin (Balcani), n° 12 Cant Z.1007 dell'88° Gruppo, passata la metà del Canale d'Otranto, in vista della costa e in zona Tremiti, i bombardieri furono abbandonati dalla scorta. Sulla formazione si avventarono una ventina di Bf 109 del III./JG 27 e quelli della Legione Croata, che ne abbatterono 5. Inoltre 2 dei superstiti Cant.Z atterrarono a Galatina con morti e feriti a bordo.

Oggi, la coincidenza degli elementi , e la relativa vicinanza dei siti esplorati ha fatto maturare l’idea di riprendere le ricerche. Data la notevole profondità è stato stabilito un accurato piano di lavoro che prevedeva: 1_sollevamento sino alla superficie di una parte della lunga cima (con palloni di sollevamento); 2_ancoraggio con boe di segnalazione di una parte di questa; 3_individuazione della testa e coda particolari dell'aereo sommersodella cima; 4_localizzazione dei frammenti metallici; 5_analisi degli obiettivi raggiunti Dopo alcune immersioni ed il raggiungimento degli obbiettivi 1 e 2, il giorno 11 giugno si è proceduto all’esplorazione sul fondo della testa e coda della cima (punto 3). Alla prima immersione effettuata su quella che avevamo identificato come “testa” abbiamo identificato alla profondità 49/51 metri i resti di un aereo (presumibilmente dell’ultima guerra), imbrigliato in una grande rete a strascico abbandonata. Consci dell’importanza storica abbiamo informato immediatamente il nucleo subacqueo dei Carabinieri di Taranto che, trovandosi alle Isole Tremiti per operazioni subacquee di routine hanno potuto visionare gli elementi prodotti. In data 12.06.2008 tutti gli organi di competenza sono stati informati del ritrovamento.

Team MARLINTREMITI impegnato: Adelmo Sorci - Istruttore Subacqueo Tecnico Team Leader Jonathan Laniere - Subacqueo Tecnico Mirko Tavoloni - responsabile per le miscele Assistente in superficie Michele Tancredi - Subacqueo Assistente in superficie Manuel Balmita - Subacqueo Assistente in superficie Nucleo Subacquei Carabinieri di Taranto Vice brigadiere Simonini Gianfranco Vice brigadiere Del Console Carlo Appuntato Bellini Mauro Con la presente si informa gli organi d’informazione dell’avvenuto ritrovamento in data 11.06.2008 alle ore 15,00 di un relitto, presumibilmente di aereo impiegato nella Seconda Guerra Mondiale. Si informa che a tutt’oggi con gli elementi in possesso non si è in grado di identificare il tipo di aereo e l’eventuale equipaggio.


   
  torna alle notizie
  torna alla home
   
   
 
 
Suggerimenti
 
l'Hotel S. Domino a conduzione familiare è aperto tutto l’anno: si trova all’inizio del paese ed è immerso nel verde...
 
Cucina tipica tremitese, pesce locale pescato dal proprio peschereccio, offerte per gruppi e comitive.....
 

Torna alla home-page

 
Associazione le cinque isole ---- Pubblicità ---- Archivio giornale ---- contattaci
 
www.lecinqueisole.it è il sito dell'associazione culturale "Le cinque isole"
 

Tutte i disegni sono dell'artista Nicola Di Pardo

© 2007 www.lecinqueisole.it - tutti i diritti sono riservati