www.lecinqueisole.it - Notizie dalle Isole Tremiti
La storia delle Tremiti, raccontata nei testi del prof. Pio Fumo News dalle isole Tremiti. Come arrivare - orari traghetti, porti d'imbarco. Da non perdere - visita su San Nicola, giri dell'isola, noleggio gommoni, acqua taxi per le cale più belle. Informazioni su hotel, alberghi, camere e bed & breakfast alle isole Tremiti. Ristoranti, pizzerie, cucina tipica. Informazioni, link e numeri utili. home
Notizie - opera di Nicola Di Pardo
Regolamentazione della riserva marina delle Tremiti Archivio del foglio informativo "Notizie dall'Arcipelago". Mappa delle Isole Tremiti Previsioni meteo della settimana Musica, pittura, arte in genere, alle Isole Tremiti Galleria fotografica tremitese, inviaci le tue foto e verranno pubblicate.
   
  -Tremiti News-
 
DISPERSO IN MARE PER 12 ORE: NAVI ED ELICOTTERO PER TROVARLO, STA BENE
17/07/09

Un uomo di 52 anni è stato ritrovato al largo di Peschici dopo essere rimasto per tutta la notte in mare col proprio gommone senza carburante. L’uomo, tremitese, aveva avvertito dei conoscenti col cellulare. Grande dispiegamento di forze da parte della Capitaneria di Porto. In azione anche un velivolo da Pescara.

Isole Tremiti. Si era avventurato in mare con un gommone di 5 metri. Improvvisamente, mentre navigava nelle acque al largo di Peschici, ha finito il DISPERSO IN MARE PER 12 ORE: NAVI ED ELICOTTERO PER TROVARLO, STA BENEcarburante e si è trovato disperso in mare mentre stava per calare la notte. Ci sono volute 12 ore di ricerche e un enorme dispiegamento di forze navali ed aeree per ritrovare sano e salvo D.N., 52enne di Tremiti, disperso nelle acque dell’Adriatico nella notte appena trascorsa. L’uomo è stato ritrovato in buone condizioni poco prima delle 10 di stamattina 17 luglio a poche miglia da Peschici dalla motonave Zenit che si è trovato quel piccolo gommone sulla propria rotta. Il 52enne tremitese era partito per mare col gommone nel tardo pomeriggio di ieri da porto Iale, dalle parti di Lesina. Da solo ed evidentemente con poco carburante a bordo, poiché dopo qualche ora si è ritrovato a secco. Il suo viaggio verso Tremiti si è quindi interrotto a metà. A quel punto l’uomo ha avvertito telefonicamente alcuni conoscenti pur senza poter dare indicazioni precise sulla sua posizione. E’ stato quindi immediatamente contattato il personale della Guardia Costiera. E’ partito così, attorno alle 22, un vero e proprio dispiegamento di forze con operazioni coordinate dalla Capitaneria di Porto di Termoli e dirette dalla Guardia Costiera di Pescara. Sono partite alla ricerca del disperso tre motovedette: la CP 2115 da Termoli, la Cp 576 da Tremiti e la Cp 880 da Vieste, cui si sono aggiunti il battello pneumatico B34 dalle Diomedee e quello dei Carabinieri, CC 7587, sempre da Tremiti. Ulteriore supporto è arrivato dalla piattaforma petrolifera che staziona al largo di Termoli. Come se non bastasse è stato attivato anche il velivolo della Guardia Costiera ATR 42 di base a Pescara per ricerche che sono andate avanti per tutta la notte. I militari hanno allertato anche tutti i mezzi privati che fanno collegamento di linea con le Tremiti e questo si è rivelato decisivo. Poco prima delle 10 infatti, la motonave Zenit, che percorre il tratto Vieste-Tremiti, ha rinvenuto il 52enne poco lontano da Peschici. L’uomo è stato immediatamente trasportato a Tremiti per essere sottoposto ad alcuni controlli medici ma le sue condizioni sono state definite buone. A tal punto che lui stesso avrebbe preferito evitare il mini check-up.

   
 
   
  torna alle notizie
  torna alla home
   
   
 
 
Suggerimenti
 
l'Hotel S. Domino a conduzione familiare è aperto tutto l’anno: si trova all’inizio del paese ed è immerso nel verde...
 
Cucina tipica tremitese, pesce locale pescato dal proprio peschereccio, offerte per gruppi e comitive.....
 
 

Torna alla home-page

 
Associazione le cinque isole ---- Pubblicità ---- Archivio giornale ---- contattaci
 
www.lecinqueisole.it è il sito dell'associazione culturale "Le cinque isole"
 

Tutte i disegni sono dell'artista Nicola Di Pardo

© 2007 www.lecinqueisole.it - tutti i diritti sono riservati