www.lecinqueisole.it - Notizie dalle Isole Tremiti
La storia delle Tremiti, raccontata nei testi del prof. Pio Fumo News dalle isole Tremiti. Come arrivare - orari traghetti, porti d'imbarco. Da non perdere - visita su San Nicola, giri dell'isola, noleggio gommoni, acqua taxi per le cale più belle. Informazioni su hotel, alberghi, camere e bed & breakfast alle isole Tremiti. Ristoranti, pizzerie, cucina tipica. Informazioni, link e numeri utili. home
Notizie - opera di Nicola Di Pardo
Regolamentazione della riserva marina delle Tremiti Archivio del foglio informativo "Notizie dall'Arcipelago". Mappa delle Isole Tremiti Previsioni meteo della settimana Musica, pittura, arte in genere, alle Isole Tremiti Galleria fotografica tremitese, inviaci le tue foto e verranno pubblicate.
   
  -Tremiti News-
 
TREMITI, SI ALLE TRIVELLE IN MARE SCOPPIA RIVOLTA CONTRO IL MINISTERO
23/04/10
Fonte: "La Repubblica.it"

Dicono sia di pessima qualità: "È bituminoso, ha un alto grado di idrocarburi pesanti, è ricco di zolfo, non porterà nessun vantaggio economico ai cittadini. I danni ambientali, quelli sì, perché di fronte a coste bellissime sorgerebbero mostri di TREMITI, SI ALLE TRIVELLE IN MARE SCOPPIA RIVOLTA CONTRO IL MINISTERO acciaio che spingono a riva bitume e catrame", dicono due senatori del Pd Roberto Della Seta e Francesco Ferrante. Allora perché proprio qui? "In altri Paesi del mondo si pagano dal 30% all'80% di royalties come ricompensa per i danni ambientali, qui solo il 30% e solo l'1% alla regione", è la spiegazione del presidente di Legambiente Puglia, Francesco Tarantini.

A fiutare l'affare è Petroceltic Elsa che ha ottenuto dal governo il permesso di trivellare. Il problema è che, ancora una volta, a farne le spese sarà un territorio ad alta densità turistica e pregio ambientale: le isole Tremiti. La piattaforma della società irlandese dovrebbe sorgere infatti a 12 chilometri dalle Tremiti e a 11 chilometri dalle coste del Gargano. Sul sondaggio della società irlandese c'è il parere positivo dell'ufficio Valutazione di Impatto Ambientale del ministero dell'Ambiente. "Sia chiaro: lo fanno contro il nostro parere", precisa subito l'assessore all'Ambiente della Regione Puglia, Michele Losappio. "A questo punto - aggiunge - è lecito aspettarsi che il governo farà altrettanto per le trivellazioni davanti alla foce del Fortore. Dopo l'analogo consenso per Monopoli - insiste Losappio - non si può ignorare che il governo nazionale intende esprimersi esattamente in direzione opposta rispetto alla giunta regionale ed al suo organo tecnico, l'ufficio Via Puglia".

In materia energetica giunta Vendola e governo Berlusconi sono agli antipodi. "Non è una novità", afferma l'assessore citando i casi recenti della nuova centrale Agip di Taranto, di quella Edipower a Brindisi, del rigassificatore di Brindisi. L'indice di Losappio è puntato contro "il governo con i suoi vari esponenti capeggiati dal ministro pugliese che ha avviato in questi due anni un sistematico "pressing" contro le scelte della Puglia". E chiama direttamente in causa esponenti del Pdl, a cominciare dal presidente della Provincia di Foggia, Antonio Pepe, "per difendere la propria terra da decisioni governative così dannose".

Che si stia formando un fronte bipartisan del no alle trivellazioni al largo delle Tremiti lo dimostra un'interrogazione presentata a Bruxelles alla Commissione europea da cinque europarlamentari del Pdl (Tatarella, Baldassarre, Matera, Patriciello e Silvestris", in cui elencano le loro perplessità.

"Ciò che mi sfugge - aggiunge il deputato del Pd, il foggiano Michele Bordo - è il vantaggio per le nostre comunità e per il nostro territorio quando è sufficiente la sola perforazione esplorativa a determinare lo sversamento in mare di metalli pesanti e agenti inquinanti assorbiti dagli organismi marini e, a cascata, dall'intera catena alimentare che si conclude sulle nostre tavole". Legambiente è pronta alla mobilitazione: "Non possiamo che opporci a quest'ennesimo scempio - promette Tarantini - e, come ci siamo battuti contro le piattaforme petrolifere nel Mar Grande a Taranto e al largo di Monopoli, assumiamo la stessa posizione per le trivelle alle Tremiti".

   
 
  torna alle notizie
  torna alla home
   
   
 
 
Suggerimenti
 
l'Hotel S. Domino a conduzione familiare è aperto tutto l’anno: si trova all’inizio del paese ed è immerso nel verde...
 
Cucina tipica tremitese, pesce locale pescato dal proprio peschereccio, offerte per gruppi e comitive.....
 
 

Torna alla home-page

 
Associazione le cinque isole ---- Pubblicità ---- Archivio giornale ---- contattaci
 
www.lecinqueisole.it è il sito dell'associazione culturale "Le cinque isole"
 

Tutte i disegni sono dell'artista Nicola Di Pardo

© 2007 www.lecinqueisole.it - tutti i diritti sono riservati