www.lecinqueisole.it - Litologia e Geologia
La storia delle Tremiti, raccontata nei testi del prof. Pio Fumo News dalle isole Tremiti. Come arrivare - orari traghetti, porti d'imbarco. Da non perdere - visita su San Nicola, giri dell'isola, noleggio gommoni, acqua taxi per le cale più belle. Informazioni su hotel, alberghi, camere e bed & breakfast alle isole Tremiti. Ristoranti, pizzerie, cucina tipica. Informazioni, link e numeri utili. home
Storia - Opera di Nicola Di Pardo
Regolamentazione della riserva marina delle Tremiti Archivio del foglio informativo "Notizie dall'Arcipelago". Mappa delle Isole Tremiti Previsioni meteo della settimana Musica, pittura, arte in genere, alle Isole Tremiti Galleria fotografica tremitese, inviaci le tue foto e verranno pubblicate.
   
  Storia
  Cenni sulla litologia e la geologia delle isole Tremiti.
 

Alla fine del secolo scorso e lungo i primi anni del novecento, le isole Tremiti furono oggetto di indagini rivolte ad identificare l'età e la natura dei suoli.Varie furono le ipotesi riguardanti il suggestivo problema del più antico continente Adria, legate alle ricerche geologiche, litologiche e tettoniche sul piccolo arcipelago.Fù un periodo molto attivo di studi, durante il quale si gettarono le fondamentà delle conoscenze delle isole Tremiti e si pensò seriamente ad inquadrare nel più vasto ambito scientifico dei rapporti geologici tra la penisola italiana a ponente e la penisola balcanica a levante.Le isole sarebbero state una grande passerella calcarea che avrebbe congiunto il promontorio del Gargano con la Dalmazie e che avrebbe diviso in 2 bacini il mare Adriatico, lasciando a sud, da un lato, la depressione Ionico-Adriatica ed a Nord la fossa Adriatica, che raggiunge la profondità di metri 200 a largo di Ancona.Tutte le roccie costituenti l'arcipelago Tremitese, sono di origine sedimentaria, di emersione, quindi non vulcaniche.Il tavolato di San Nicola, nella sua quasi totale estensione, è formato da una coltre calcarea di vario spessore, dai 3 ai 30 metri, che ricopre e protegge un altro imbasamento dai 15 ai 50 metri di marne giallastre, legate a calcarei marnosi.Le marne, poi, nel complesso sono molto friabili, facili prede delle abrasioni e delle erosioni idroclimatiche. Gli agenti atmosferici, le alerazioni di natura chimica o meccanica, lavorano con la massima velocità lungo questi piani che suddividono le roccie eoceniche. L'isola di San Domino è formata da un'impalcatura di calcare eocenico con le sue linee di stratificazione. Sui calcari eocenici di San Domino poggiano pure altri conglomerati di puddinghe e strati conglomerati di colore rossastro che giungono fino a mare nella zona della grotta del Sale e degli Scoglietti. Sull'isola di Caprara vi sono altre rocce durissime di calcari compatti e spesso piromachi che emettono scintille ai colpi di martello, sono localizzati per lunghi tratti fino alla cala Grande. Molte leptoclasi riempite da calcare alabastrino sono nel versante del Grosso. L'isola del Cretaccio è sostanzialmente un cumulo di marne gialle ruiniformi del Miocene Medio. Sotto l'infuriare degli agenti atmosferici le marne giallastre si sciolgono, colorando il mare e depositandosi sui fondali più chiari. Dalle pareti marnose sporgono nimerose concrezioni ferrose di varie grandezze: le Marcassidi (solfuro di ferro cristallizzato ad ovoidi). L'unica spiaggia, degna di tale nome, è una formazione di dune ad ostacolo che parte dalla cala delle Arene e raggiunge il secondo tornante della camionabile che conduce al paese di San Domino. Vi sono altre formazioni dunari in altre parti delle isole. La sabbia di queste dune è pubescente con granuli di quarzo a spigoli smussati per il lungo dilavamento. I terreni eocenici delle isole Tremiti sono prevalentemente coperti da boschi, quelli meocenici sono spogli di qualsivoglia vegetazione. L'età dei suoli rimonta a 60 milioni di anni fà.

   
   
  Torna alla home
   
   
 
 
Nel lontano....
 
Testi del prof. Pio Fumo
tutti gli articoli pubblicati su "NOTIZIE DALL'ARCIPELAGO" ordinati per sezione e data di pubblicazione.Buona lettura!
 
Cenni sulla litologia e la geologia delle isole Tremiti
N°1 08/07/06
 
La preistoria delle isole Tremiti
N°2 15/07/06
 
I ritrovamenti di ossidiane alle isole Tremiti
N°3 22/07/06
 
Il villaggio di capanne preistoriche delle Tremiti
N°4 25/07/06
 
I ritrovamenti protostorici e storici alle isole Tremiti
N°5 05/08/06
 
Il mito di Diomede
N°6 09/09/06
 
Le varie deportazioni
N°7 28/02/07
 

Torna alla home-page

 
Associazione le cinque isole ---- Pubblicità ---- Archivio giornale ---- contattaci
 
www.lecinqueisole.it è il sito dell'associazione culturale "Le cinque isole"
 

Tutte i disegni sono dell'artista Nicola Di Pardo

© 2007 www.lecinqueisole.it - tutti i diritti sono riservati