www.lecinqueisole.it - La Preistoria delle Tremiti
La storia delle Tremiti, raccontata nei testi del prof. Pio Fumo News dalle isole Tremiti. Come arrivare - orari traghetti, porti d'imbarco. Da non perdere - visita su San Nicola, giri dell'isola, noleggio gommoni, acqua taxi per le cale più belle. Informazioni su hotel, alberghi, camere e bed & breakfast alle isole Tremiti. Ristoranti, pizzerie, cucina tipica. Informazioni, link e numeri utili. home
Storia - Opera di Nicola Di Pardo
Regolamentazione della riserva marina delle Tremiti Archivio del foglio informativo "Notizie dall'Arcipelago". Mappa delle Isole Tremiti Previsioni meteo della settimana Musica, pittura, arte in genere, alle Isole Tremiti Galleria fotografica tremitese, inviaci le tue foto e verranno pubblicate.
   
  Storia
  La preistoria delle isole Tremiti
 

Esplodono intorno al 7.000 a.c. molti concetti importanti, compaiono i primi insediamenti di coltivatori di grano, d’orzo, di lenticchie e di avena. Così dal concetto di coltivazione e di trasformazione ebbero impulso le ceramiche e l’utensileria con nuove forme elaborate e nuovi impieghi. Nacque la tessitura, la lavorazione della paglia, dei vimini, una più sapiente concia delle pelli. La conoscenza del fuoco e della pietra, il loro utilizzo, segnarono l’evoluzione dell’umanità. Scoprono, molt’anni addietro, il concetto teologico della Dea Madre. Inizia a navigare, non abita più nelle grotte, ma costruisce capanne che raccoglie in veri e propri villaggi. Conquista finalmente il mare e da inizio alla conoscenza di differenti materiali; si insedia sulle isole di tutto il Mediterraneo e scopre e lavora l’ossidiana. Crea utensili più utili, più taglienti che le facilitano il lavoro. Dai ritrovamenti rinvenuti sulle nostre isole dobbiamo pensare che le genti neolitiche portarono le prime ceramiche dalle regioni transadriatiche partendo da quelle regioni nelle quali questo tipo di cultura è assai diffusa.Questi reperti ceramici mostrano la grande diffusione delle comunità neolitiche apportatrici di nuove culture, che dopo aver valicato il mare, usando, come trampolino, le varie isole centro adriatiche, si stanziarono alle Tremiti e sul Tavoliere pugliese. Il lavoro da me condotto per l’intera estate del 1979 vuole chiarire quanto rappresentò nella sua realtà l’insediamento neolitico delle Tremiti. I manufatti litici da me recuperati sull’isola di San Domino sono 1.795, i frammenti di ceramica 206, le ossidiane 98, il tutto numerato, catalogato ed esposto per l’intera estate in 12 teche con sigla D. i manufatti rinvenuti sull’isola di San Nicola sono 351 catalogati in due tavole con sigla N. Sull’isola di Caprara ho rintracciato in totale 190 reperti catalogati in una sola tavola con sigla C. Sul Cretaccio ho recuparato 145 reperti catalogati in una sola tavola con sigla CR. Sulle quattro isole dell’arcipelago ho recuperato 98 manufatti di ossidiana. A San Domino 206 frammenti di ceramica impressa ad unghiate, con lo stecco e con il cardium, conchiglia riccia, impressioni che vogliono dimostrare una primitiva forma di lavoro estetico eseguito sulle ceramiche. Il tutto è conservato presso il Municipio delle Isole a San Nicola. E’ Sul Prato Don Michele che si sviluppava il grosso del villaggio neolitico delle Isole, le officine litiche erano poste tra Cala degli Inglesi e Cala di Tramontana. La comunità neolitica delle Tremiti non ebbe necessità di scavare tunnel, nè aprire pozzi, come gli olandesi, per rintracciare il materiale siliceo, furono aiutati dalla natura che fornì l’isola di Caprara di ottimo materiale colloidale. I colpi di mare aprirono l’imboccatura del deposito siliceo a Cala Sorrentino che si raccoglieva alla base della parete erosa tra le brecce e tanti ciottoli calcarei dilavati, ancora oggi visibili. Dell’ossidiana e delle ricerche fatte presso l’Università di Bologna con il fornetto atomico, parlerò in una prossima puntata.

   
   
  Torna alla home
   
   
 
 
Nel lontano....
 
Testi del prof. Pio Fumo
tutti gli articoli pubblicati su "NOTIZIE DALL'ARCIPELAGO" ordinati per sezione e data di pubblicazione.Buona lettura!
 
Cenni sulla litologia e la geologia delle isole Tremiti
N°1 08/07/06
 

La preistoria delle isole Tremiti

N°2 15/07/06
 
I ritrovamenti di ossidiane alle isole Tremiti
N°3 22/07/06
 
Il villaggio di capanne preistoriche delle Tremiti
N°4 25/07/06
 
I ritrovamenti protostorici e storici alle isole Tremiti
N°5 05/08/06
 
Il mito di Diomede
N°6 09/09/06
 
Le varie deportazioni
N°7 28/02/07
 

Torna alla home-page

 
Associazione le cinque isole ---- Pubblicità ---- Archivio giornale ---- contattaci
 
www.lecinqueisole.it è il sito dell'associazione culturale "Le cinque isole"
 

Tutte i disegni sono dell'artista Nicola Di Pardo

© 2007 www.lecinqueisole.it - tutti i diritti sono riservati